lunedì 10 dicembre 2012

I nostri bambini


Dopo aver trascorso un fine settimana almeno impegnativo, oggi finalmente io e Binotto abbiamo cominciato ad addobbare il nostro albero!
Non posto foto perché è tardi e le devo ancora scaricare...

Vorrei solo condividere la consapevolezza che ogni cosa, anche la più banale, assume un significato ed una magia speciali se fatta insieme ad un bambino: attraverso i suoi occhi la vita è stupore e scoperta.


Auguro a me e a tutti voi un Natale speciale, in cui far rinascere ed accudire quel bambino che da qualche parte ancora alberga nella nostra anima.

A presto!

14 commenti:

  1. proprio ieri, mentre facevamo l'albero, ho pensato la stessa cosa...
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo fortunate ad avere accanto dei bambini!
      Un abbraccio,
      a presto!
      :-)

      Elimina
  2. che bel pensiero... buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca,
      buona giornata anche a te!
      :-)

      Elimina
  3. Hai ragione, noi adulti lo stupore le viviamo attraverso i loro occhi. E' per questo che credo - un po' - a Babbo Natale....

    Ed è per questo che cerchero' di convincere mio marito a non abbellire il pino piantato fuori ma di accontentare labelvettan1 e di comprarne uno finto da tenere in casa. Lo so che ingombra ma i suoi occhi quando me l'hanno fatto notare in un negozio.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa bella è ritrovare lo stupore anche dentro noi:-)
      Un abbraccio,
      a presto!
      :-)

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grazie Manuela!
      Buon Natale anche a te!
      A presto!
      :-)

      Elimina
  5. un calendario dell'avvento del genere va bene anche per il mio bambino di 33 anni (mio marito)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di sicuro! :-))
      Buon pomeriggio,
      a presto!
      :-)

      Elimina
  6. wow! non so da quanto non passavo da casa tua! Sei stata così cara sul mi blog che non potevo non passare...
    a casa nostra l'albero di NAtale lo ha portato "la fatina dell'albero", mentre tutti dormivamo ed ha lasciato calze vuote per la befana, mentre babbo natale passando si è dimenticato il cappello rosso sul televisore! Giulia non poteva credere ai suoi occhi quando domenica ha visto le luci sull'albero. Quello sguardo bellissimo, innocente e incredulo me lo ricorderò finchè campo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Adry,
      che idea carina l'albero che compare di notte:-)
      Concordo: quegli sguardi sono il dono più bello!
      A presto!
      :-)

      Elimina
  7. Siamo davvero fortunate, non smetto di pensarlo anch'io e ne trovo la conferma ad ogni sguardo ed espressione della mia bambina! Buona domenica a te e Binotto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Valentina,
      grazie, anche se in ritardo!
      Buona settimana di attesa a voi!
      A presto!
      :-)

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...